Anche quest’anno, come consuetudine decennale, si è svolta la tradizionale “sgambatella” post-abbuffata natalizia. Nella nebbia di un lunedì non eccessivamente pungente si sono incontrati volti sorridenti ed assonnati e pance più o meno prominenti tutti pronti a smaltire l’eccesso calorico, grazie ad un allegro allenamento in compagnia per le vie del paese.

Alla partenza di quest’anno ci siamo presentati più numerosi del solito, puntando sia su vecchie glorie (ormai sempre più vecchie ma tenaci ) che su giovani ormai sempre più promettenti ed appassionati. Sarà stato il cappellino rosso e bianco di babbo natale o le bollicine di un prosecco che hanno fatto da starter alla partenza del gruppo, ma la festa e la compagnia sono stati davvero piacevoli.

La ciliegina finale è stata la presenza di Marzia che è venuta sì, solo a salutarci, ma portando in sè il futuro dell’Atletica Orte è più che giustificata.

Un immenso augurio a lei e a tutto il gruppo che appena vedrà guariti tutti i “malaticci” oggi assenti, farà i botti!

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This