Il 9 febbraio, a Montalto di Castro, si è svolta la tanto attesa premiazione del circuito podistico Corrintuscia, fiore all’occhiello del Comitato Provinciale UISP di Viterbo, a detta dello stesso Presidente Luca Bisti. Dopo gli svariati ed innumerevoli appuntamenti succedutesi durante l’anno passato, in cui atleti provenienti da tutta la provincia di Viterbo e non solo si sono incontrati, sfidati, hanno sorriso, si sono abbracciati e sicuramente a volte sofferto, la serata di premiazione è stata la giusta conclusione per una ripartenza ancor più sentita per questo 2019.Voluta e messa in piedi dal Presidente del Corrintuscia Massimo Maietto, coadiuvato dall’opera insostituibile del suo braccio destro Stefania Giannetti, ha visto premiati pressoché tutti gli atleti, di tutte le età, categorie e specialità. L’ Atletica Orte è stata la protagonista soprattutto nella sezione “Tuscia trail ” con il primo posto assoluto fra le donne della nostra Letizia Pancotto e con il secondo posto di categoria di Patrizio Paggi,  entrambi premiati dalla nostra Presidente Francesca Cinelli. Nella sezione Corrintuscia, sezione che premia tutti gli atleti che partecipano almeno a 13 gare del circuito, il settimo posto di categoria è andato al nostro Alfredo Mazzotta, mentre Giorgio Vecchiarelli si è aggiudicato il primo posto di categoria nel Campionato provinciale di corsa campestre.La premiazione per noi più sentita è stata sicuramente quella che ha visto il nostro “grande” Gabriel Stavila trionfare nel “Baby Corrintuscia”. Se è vero che una buona partenza è già metà vittoria, Gabriel è già a buon punto.La serata si è conclusa con una cena a suon di musica che ormai ha lanciato la stagione podistica 2019 appena iniziata.

Aspettiamo tutti alla prossima gara, il fantastico OrteTrail, terza edizione!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This