Viene spontaneo pensare che chi fa sport, qualsiasi sport, sia fortunato, molto fortunato. Ed è vero, è così! Si rinforzano i muscoli, le articolazioni, la tenacia, la sopportazione. Si mantiene un fisico asciutto e muscolato. Ma quello che davvero fa la differenza, è il rendersi conto che chi si rivolge ad un certo tipo di sport, sia unito dagli stessi intenti, obiettivi e spinte morali. E quando, come ieri, ti incontri dopo un intero anno di gare, di sfottò, di piacevoli fatiche, tutti insieme per la cena di fine anno, prendi davvero coscienza della fortuna che si ha. Vedere podisti veterani ancora grintosi ed in forma come giovincelli, atleti al top che non smettono di parlare di tabelle, ritmi e prossime sfide da affrontare e soprattutto le loro mogli, fidanzate e figli che sono lì con noi, in un mondo che non appartiene direttamente a loro, ma che devono subire costantemente 😉 ti costringe a continuare su questa meravigliosa strada. E quindi daje, continuiamo a stare insieme e condividere, perché quando si ha la sfacciata fortuna di correre, tutto intorno dolcemente si accende.

GRAZIE A TUTTI VOI!!!

 

Pin It on Pinterest

Shares
Share This