Venerdì 2 febbraio presso il ristorante il Caminetto di Orte Scalo durante la cena sociale sono stati premiati i migliori Atleti del nostro fantastico Team in relazione all’anno agonistico 2017.

Grazie ai complicati algoritmi messi a punto dal nostro Valerio, abbiamo la certezza di aver premiato coloro che, nel corso dell’anno, hanno espresso i migliori valori in termini di performance, costanza, abnegazione, presenza e quant’altro necessario e risultare i Migliori!!!

Di seguito gli Atleti premiati per le diverse classifiche:

Corri Veloce: 1° Patrizio, 2° Letizia, 3° Gabriele.

Corri Molto: 1° Valeria, 2° Letizia, 3° Patrizio.

Best Performer Maratona: Daniele Ferramondo e Letizia Pancotto

Best Performer Mezza Maratona: Gianluca Caciotta e Letizia Pancotto

Corri Veloce di Categoria: Daniele Ferramodo, Roberto Felici, Daniela Camera.

Purtroppo sono stati impossibilitati a partecipare alla premiazione Valeria e Gianluca a cui verranno recapitati i rispettivi premi.

In particolare, un grandissimo in bocca al lupo è stato fatto da tutta la squadra a Gianluca alle prese con dei problemi di salute che lo renderanno ancor più forte di quanto non sia già ora… purtroppo le riprese video del capitano nelle quali Gian veniva premiato a distanza, fatte con l’intenzione di inviarle real time sono andate a buca…. quello che conta sono le intenzioni, Gianluca ti aspettiamo a braccia aperte….a presto! Un grandissimo Daje mitico da tutti noi!

Durante la piacevole serata, oltre ai premi, sono state consegnate a tutti gli atleti due fantastiche e super trendy calamite prodotte dal vice capitano Patrizio (vedi foto) e le sacche brandizzate AtleticaOrte dono personale della presidente Francesca. Grandissimi entrambi, cuore e passione, caratteristiche che distinguono e rendono raro, se non unico, il gruppo.

Che dire… bella serata, grandi Atleti, grandissime Persone…. che la competizione per il 2018 abbia inizio.. in bocca al lupo e a tutti voi e un grandissimo Daje AtleticaOrte Daje a tutti!

Pin It on Pinterest

Shares
Share This