Forse non ci ha neppure pensato, la nostra tarta-presidente, quando ha deciso di prendere parte alla 50°edizione della gara più longeva del Corrintuscia, la “Marcialonga Sovana-Sorano. Non ha pensato che, Marcialonga e lei stessa, avessero la stessa età, che nasceva l’una quando stava nascendo l’altra. Entrambe, però, godono ancora di uno splendido smalto: la marcialonga perché ancora riesce a mantenere numeri e panorami di livello, Francesca invece che, seppur “tarta”, è riuscita ad affrontare e portare a termine questa gara insidiosa e dalle lunghe ed intense salite. So che non si dovrebbe mai svelare l’età di una signora, ma quando essa viene ben portata, è permessa l’eccezione.

P.S.: non preoccupatevi se non la pensate così, ma per contratto, e non solo, sono costretto a dirlo! 😉

Pin It on Pinterest

Shares
Share This